le Certificazioni

EMAS

Nel 2013 SIAF ha certificato, secondo il Regolamento EMAS, l'adozione di un sistema di gestione ambientale che migliora continuamente le proprie prestazioni ambientali.

La certificazione EMAS comporta la redazione di una aggiornata Dichiarazione Ambientale.


ISO 14001

Dal 2010 a oggi SIAF ha ottenuto e rinnovato la certificazione ISO 14001 con Bureau Veritas per:

progettazione di servizi di ristorazione, produzione e distribuzione mediante veicolazione di pasti per ogni tipologia di collettività (quali strutture sociosanitarie, scolastiche, aziendali e commerciali) sia in legame fresco caldo che in legame refrigerato e congelato, con eventuale impiego di atmosfere protettive.


ISO 9001

Dal 2005 a oggi SIAF ha ottenuto e rinnovato la certificazione ISO 9001 con Bureau Veritas per:

progettazione, produzione ed erogazione di servizi di ristorazione per ogni tipologia di collettivitą (quali strutture socio-sanitarie, scolastiche, aziendali, commerciali) anche mediante veicolazione dei pasti, in legame fresco-caldo, in legame refrigerato e congelato con eventuale impiego di atmosfere protettive e/o sottovuoto.


HACCP - UNI 10854

Dal 2014 SIAF ha ottenuto la certificazione HACCP - UNI 10854 con Bureau Veritas per:

progettazione, produzione ed erogazione di servizi di ristorazione collettiva (strutture socio-sanitarie, scolastiche, aziendali, commerciali) anche mediante veicolazione dei pasti, in legame refrigerato e congelato con eventuale impiego di atmosfere protettive e/o sottovuoto.


OHSAS 18001

Dal 2017 SIAF ha ottenuto la certificazione OHSAS 18001 con Bureau Veritas per:

progettazione, erogazione e gestione di servizi di ristorazione collettiva, di mense e cucine, di cucine centralizzate e centri di cottura (presso strutture socio-sanitarie, scolastiche, aziendali, interaziendali, commerciali e di collettivività in genere ed in occasione di piccoli, medi e grandi eventi) oltre che di catering e banqueting, sia mediante fornitura di pasti cucinati che di materie prime, anche mediante il confezionamento, la veicolazione e la distribuzione dei pasti, in legame fresco-caldo, in legame refrigerato e congelato con eventuale impiego di atmosfere protettive e/o sottovuoto.